Indicatori Water Stress e Water Scarcity

L’acqua è fonte di vita e, seppur rinnovabile, l’acqua dolce superficiale e sotterranea è una risorsa limitata e vulnerabile che può divenire scarsamente disponibile.

Water Stress e Water Scarcity

Il mondo sta andando incontro ad un esteso deficit idrico, un fenomeno recente, largamente invisibile e in rapida ascesa. Metà della popolazione mondiale vive in paesi in cui il livello delle falde acquifere si sta abbassando e gli acquiferi sono in esaurimento (UNESCO, 2009). La scarsità̀ idrica non è più̀un problema limitato alle regioni più povere della Terra: l’acqua è oggi un problema globale che coinvolge sempre più aree del mondo. L’acqua potabile rappresenta, quindi, una questione di primaria importanza perchè indispensabile per la vita umana e per sostenere gli ecosistemi acquatici e terrestri.

Negli ultimi venti anni sono stati sviluppati molti indicatori per valutare in maniera quantitativa la vulnerabilità delle risorse idriche, come ad esempio gli indici di water scarcity e water stress.

Il termine Water Stress, coniato dal World Resources Institute (WRI) viene utilizzato quando in una zona l’acqua risulta non essere sufficiente per soddisfare tutti i bisogni (agricoli, industriali o domestici). Si definisce soggetta a stress idrico una zona con disponibilità pro capite inferiore a 1.700 m3 d’acqua annui e soggetta a scarsità idrica se la disponibilità pro capite è inferiore a 1.000 m3.

La difficoltà per la caratterizzazione degli indici di stress idrico è che nella realtà esistono diversi aspetti altrettanto importanti che vanno considerati nella caratterizzazione dell’uso dell’acqua, dell’approvvigionamento e della scarsità. (I)Amber Brown, Marty D. Matlock, 2011. La scarsità idrica è originata infatti non solo dalla carenza fisica della risorsa ma anche dall’inadeguatezza degli impianti di approvvigionamento, dalle ineguaglianze e dalla povertà della popolazione.

Questi indicatori sono oggigiorno utili ed indispensabili  per gli studi scientifici di un tema, come quello della scarsità idrica, che risulta esser sempre più attuale e importante, collegato in maniera inequivocabile con i cambiamenti climatici in atto. Questi ultimi infatti possono creare forti ripercussioni sulle risorse idriche, limitandone la disponibilità, alterandone non solo il ciclo idrologico ma anche i parametri qualitativi delle risorse idriche stesse.

References   [ + ]

I. Amber Brown, Marty D. Matlock, 2011